CIRCO DI LUNE

CIRCO DI LUNE

Philip Baldwin, Monica Guggisberg

Venini, Murano (Venezia), 2003

Acciaio acidato con sfere di vetro di Murano soffiato

Gli artisti Philip Baldwin e Monica Guggisberg (nati rispettivamente a New York e a Berna) hanno lavorato con il vetro di Murano approfondendo le qualità materiche ed espressive del materiale e dei possibili impieghi e lavorazioni.

La scultura in serie limitata “Circo di lune” si pone come una sorta di piccola “parete espressiva” delle dimensioni di un metro e mezzo di lunghezza e di quarantacinque centimetri di altezza per circa quindici centimetri di profondità, che abbina alle sfere di vetro colorato soffiato la materia del metallo, in un felice contrappunto materico e cromatico. I telai metallici diventano così “cornici” portanti per contenere la sovrapposizione delle sfere colorate attraversate dai sostegni verticali ad andamento sinuoso. Gli artisti hanno lavorato in azienda fianco a fianco con gli operai scegliendo la disposizione delle sfere e l’alternarsi delle loro dimensioni e colori, perfezionando l’andamento dei montanti e il loro orientamento, trasformando le officine Marzorati Ronchetti in una sorta di improvvisato atelier d’arte e testimoniando la versatilità e l’apertura alla sperimentazione diretta dell’azienda e delle sue risorse umane.

Tutti i lavori