CHIOSCO POLIFUNZIONALE E PENSILINA ATM

CHIOSCO POLIFUNZIONALE E PENSILINA ATM

Antonio Citterio & Partners

Milano, 1999

Acciaio verniciato

Il progetto di Antonio Citterio & Partners per il chiosco polifunzionale e la pensilina ATM nel centro di Milano rimane uno dei pochi esempi di riferimento per la definizione di un modello di “arredo urbano” pensato come pratica architettonica rapportata ai luoghi e agli spazi d’intervento, piuttosto che un catalogo di “oggetti” da utilizzare in modo agnostico. Citterio opera in questa situazione con la sensibilità di un architetto attento alla riconoscibilità del luogo e alla sua dimensione, alla sua storia e al contesto monumentale dell’intorno. La struttura di acciaio verniciato si pone al centro dello spazio urbano affiancandosi ai binari del tram. Sotto la grande pensilina sostenuta da un sistema di pilastri centrali, da cui si diramano secondo una serrata geometria gli elementi strutturali a sbalzo di sostegno alle lastre di vetro acidato, si sviluppa l’essenziale chiosco ovale polifunzionale per gli operatori ATM. La sommatoria tra le due componenti del progetto, distinte tra loro ma parte di un sistema unitario, si offre come una soluzione di grande eleganza e modernità, che riconduce alle tipologie storiche senza ricalcarne figura e motivi decorativi. 

Tutti i lavori