10 Corso Como Shanghai

10 Corso Como Shanghai

Kris Ruhs

Shanghai, 2013

Ferro acidato

“10 Corso Como”, concepito da Carla Sozzani, inizia la sua attività e l’innovativa formula di uno store-gallery dedicato alla moda, al design, alle arti figurative, all’architettura e alla fotografia contemporanee, nel 1990. La sommatoria funzionale dell’ampio store multifunzionale vede integrati in successione una galleria espositiva, la libreria, lo spazio per la musica, la boutique di moda e design, il ristorante e il bar. La formula sperimentata a Milano con successo si trasforma nel tempo in un modello di concept store di riferimento ripetibile nelle grandi città del mondo. Così l’indirizzo originario milanese diventa il nome del punto vendita. “10 Corso Como”, ripetuto secondo diverse figure e spazi a Seul e Shanghai. Per la grande metropoli cinese l’artista americano Kris Ruhs è chiamato, come negli altri spazi, a caratterizzare gli ambienti e configurare una serie di arredi espositivi unici e dalla forte immagine. Per lo spazio di Shanghai Marzorati Ronchetti fornisce le lampade a disco su disegno in ferro acidato. Ripetute in serie allineate o disposte secondo una maglia regolare le lampade circolari con elemento troncoconico centrale in rilievo disegnano i soffitti creando un riuscito gioco di riflessi.

Tutti i lavori