10 CORSO COMO SEUL

10 CORSO COMO SEUL

Kris Ruhs

Seoul, 2008

Lamiera acidata cerata, alluminio satinato anodizzato

La miscela di funzioni commerciali e funzionali, di ristoro e qui anche di cura del corpo, è ripetuta nello spazio su tre livelli della metropoli coreana che ripercorre le atmosfere e l’immagine dello store originale di riferimento, ma che a differenza di quest’ultimo offre su strada la sua immagine di riferimento con una grande facciata vetrata e con una scultura-icona di Kris Ruhs, simbolo totemico dello spazio retrostante. Marzorati Ronchetti ha eseguito, trasportato e montato in loco la grande scultura metallica che ripercorre in chiave contemporanea l’antica arte dell’origami con un foglio di acciaio ritagliato secondo figure fluide che si intrecciano su se stesse grazie alla piegatura a zigzag della lamiera posta in  verticale. Alla grande scultura urbana si aggiungono per “10 Corso Como Seoul” le basi scultoree dei tavolini display per il bookshop (su modello di quelli dello spazio milanese) e una scultura di dimensioni minori posta sulla terrazza, le lampade a sospensione nella boutique moda donna che trasformano un parallelepipedo brunito in oggetto scultoreo ritagliando sulla superficie delle curve piegate verso l’esterno di novanta gradi.

Tutti i lavori